La modernizzazione di Terra di Lavoro (1957-1973)

Special Price €13,30

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Scaffale universitario
2019, pp 144
Rubbettino Editore, Storia, Economia e Finanza, Industria, Storia contemporanea, Universita, Economia, Storia , Storia economica, Storia economica
isbn: 9788849860443
Tag: Caserta, Cassa per il Mezzogiorno, Olivetti, Pierrel, Saint Gobain, Indesit, Industrializzazione, Ppss, Compromesso storico
Il volume analizza la modernizzazione della provincia di Caserta nelle sue trasformazioni da territorio agrario a polo industriale, fino alla crisi dell’apparato produttivo. Al centro della narrazione vi sono la costituzione del reticolo sindacale e le implicazioni politico-sociali collegate alla trasformazione economica, con particolare attenzione al periodo che va dalla «fase industrialista» della Cassa per il Mezzogiorno allo shock petrolifero (1957-1973). Nel territorio casertano, l’impulso dell’intervento straordinario dello Stato diede luogo a un processo di modernizzazione inserito nel contesto dello sviluppo dell’industria manifatturiera nazionale e internazionale. La tesi sostenuta dall’autrice è volta a dimostrare che le trasformazioni socio-economiche avvenute a partire dai primi anni ’60 del Novecento avevano in sé gli elementi della precarietà.

Potresti essere interessato ai seguenti libri