Spiegare la decisione
Modelli e teorie per la ricerca sociale e applicazioni in ambito criminologico

Special Price €13,30

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Scaffale universitario
2020, pp 130
Rubbettino Editore, Società e scienze sociali, Sociologia, Universita, Sociologia, Filosofia, Sociologia della devianza, Filosofia della scienza, Logica e Metodologia delle scienze sociali
isbn: 9788849865790

La teoria della decisione è un’area di ricerca interdisciplinare che si fonda sui contributi di matematica, statistica, economia, sociologia, filosofia, psicologia, management. Lo studio delle decisioni è stato a lungo oggetto esclusivo dell’economia, nell’ambito della quale sono state sviluppate alcune teorie normative che indicano dei criteri astratti per prendere decisioni ottimali. Tuttavia esse si sono rivelate spesso inadeguate di fronte ai comportamenti decisionali reali degli individui. Ciò è stato messo in luce dalle teorie descrittive tese a studiare i fattori cognitivi e sociali alla base del processo decisionale. Infine, anche l’approccio della biologia allo studio della decisione sta gradualmente affermandosi nelle scienze sociali. Dei risvolti interessanti riguardano lo studio delle scelte criminali.

Potresti essere interessato ai seguenti libri