Spaesati (Il Manifesto)

di Luca Martinelli, del 29 novembre 2018

La voce dei Sindaci delle aree interne

Problemi e prospettive della Strategia nazionale

A cura di ,

Tredici milioni e mezzo di italiani vivono nelle aree interne alpine e appenninichem lontano da grandi centri abitati, dal mare e dalle grandi pianure. Minacciati dallo spopolamento, dalla chiusura dei servizi pubblici e dall'abbandono del territorio e del patrimonio culturale. Ma non mancano i segni di rinascita, tra cooperative di comunità, reti per la coltivazione delle terre e progetti con i migranti. Ecco come si vive nei paesini del Belpaese

Scarica l'articolo in formato pdf