SOVRANISMI / Quella saggezza che oggi manca in chi ama il potere (Sussidiario.net)

di Gianfranco Fabi, del 04 ottobre 2019

Per salvare la democrazia in Italia

Cultura dell'etica e della legalità in un mondo dominato della politica e dall'economia

“È notorio – scrive Capelli – che il desiderio di potere eccita la vanità, stimola l’orgoglio, esalta i difetti umani ed accentua le debolezze delle persone che lo gestiscono, attenuando la capacità di autocontrollo che solo la saggezza è in grado di assicurare e imporre. Ed è proprio la saggezza la dote che solitamente manca in chi ama il potere e possiede le altre qualità per conquistarlo”. 

È la saggezza che può rendere concreta quella dimensione etica che troppo spesso è messa in secondo piano. È la saggezza che può richiamare alla responsabilità e al senso della politica come servizio. Il vasto saggio di Fausto Capelli diventa così un filo d’Arianna per affrontare in maniera costruttiva il labirinto della società attuale.

Scarica l'articolo in formato pdf