Salvatore Piermarini

Salvatore Piermarini (Ascoli Piceno, 1949) comincia a fotografare e a dedicarsi al reportage nel 1966. Fotografa da sempre su pellicola in bianco e nero, rare volte a colori. Nel 1981 è segnalato tra le "nuove tendenze" da Time-Life Photography Year che pubblica un suo ciclio di fotografie. Ha realizzato centinaia di reportage sui luoghi della metropoli, sul lavoro dell'uomo, sul mondo dell'arte e della cultura, sul ritratto, la fotografa di viaggio, architettura e paesaggio. Autore di numerosi libri, mostre personali e collettive, ha collaborato con prestigiose istituzioni culturali italiane e straniere.

Autore (1)
  • Il perduto incanto

    Il perduto incanto
    Indagini sulla fotografia

    Special Price €20,40

    Prezzo Pieno: €24,00