Salvatore Cardinale

Salvatore Cardinale nasce e cresce politicamente nella Democrazia Cristiana, è stato deputato della Repubblica Italiana nelle Legislature x, xi, xiii, xiv, xv, e Ministro delle Comunicazioni dal 21 ottobre 1998 all’11 giugno 2001, nei due governi D’Alema e nel successivo governo Amato.

Autore (1)