Rahel Hortiz

L’autrice, di professione archeologa (specialista in numismatica della Serenissima), è nata in un convento della Campania, dove la madre, di origine austro-ungarica, aveva trovato rifugio dalla persecuzione razziale dopo l’8 ettembre. È per non fare un torto a PP, la quale le ha fornito innumerevoli appunti di testimonianze raccolti con un lavoro certosino durante un ventennio, che si è decisa a scrivere questo testo.

Autore (1)