Polvere di Tangentopoli, come cambia la corruzione (Left)

di Stefani Limiti, del 21 giugno 2019

Trenta anni fa le mazzette erano istituzionalizzate, oggi la corruzione dei partiti è invece «pulviscolare» ed è «attuata da cricche senza altro orizzonte che il saccheggio delle risorse pubbliche a fini privati», dice a Left Raffaele Cantone, presidente dell'Anac

Scarica l'articolo in formato pdf