Collana: Medioevo Romanzo e Orientale
2019, pp 302
Rubbettino Editore, Letteratura, Poesia e Teatro, Storia e critica letteraria
isbn: 9788849860511

Il volume presenta l’edizione dell’Erasto di Mario Teluccini, sino a ora rimasto inedito. Si tratta di una versione in ottava rima del ben più noto e diffuso Romanzo dei sette sapienti che ha avuto un’ampia diffusione in Europa, nonché in Italia. Questa singolare versione testimonia la lunga vitalità di questo testo orientale, diffusosi in Occidente attraverso varie traduzioni e svariati adattamenti, questi ultimi non solo inerenti al numero dei racconti, ma anche al modo di redigere la storia e di incastonare i singoli racconti. Il testo di Teluccini, infatti, trasforma l’Erasto in prosa edito nel secolo XVI in un poema in ottava rima, con effetti singolari sulla resa finale del testo di cui si parla diffusamente nell’introduzione.

Potresti essere interessato ai seguenti libri