,
Le nuove frontiere del welfare

Special Price €12,75

Prezzo Pieno: €15,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2019, pp 226
Rubbettino Editore, Società e scienze sociali, Problemi e processi sociali, Politica
isbn: 9788849860719
Prefazione di Vincenzo Boccia

Di fronte ai nuovi bisogni di protezione sociale e alla crisi del welfare pubblico, come stanno reagendo le imprese italiane? Ci sono nuove forme di tutela sociale in grado di integrare la decrescente copertura del welfare pubblico? Qual è l’impatto degli incentivi fiscali per il welfare aziendale? Quali sono le nuove frontiere del welfare? Il libro di Paola e Lorenzo Nicoletti si apre approfondendolo scenario del welfare, a partireda una completa ricostruzione della questione terminologico-concettuale e dall’analisi dei diversi protagonisti in campo, e si sofferma sul valore e il peso economico dell’industria del welfare nel nostro paese. Gli Autori dedicano una particolare attenzione agli incentivi normativi e alla fiscalità di vantaggio sul welfare aziendale per fornire poi un quadro sia di quanto le parti sociali stanno tentando di offrire a livello strategico tramite il welfare contrattuale, sia del loro impegno diretto nella contrattazione nazionale e decentrata, esplorando le esperienze bilaterali realizzate sui territori. Il volume offre spunti di riflessione e interessanti proposte di intervento legate al welfare del futuro e al ruolo della bilateralità in quest’ambito.

Potresti essere interessato ai seguenti libri