La scelta di Croce dopo il fascismo (Il Messaggero)

di Marco Gervasoni, del 19 maggio 2019

Benedetto Croce

Gli anni dello scontento 1943-1948

Lo storico Eugenio Di Rienzo analizza il pensiero del filosofo tra la caduta del regime e la nascita dell'Italia repubblicana. Il letterato si schierò sempre con i conservatori

Scarica l'articolo in formato pdf