La dittatura Lgbt minaccia la libertà di parola (LaVerità)

di Silavan De Mari, del 30 novembre 2018

Non nel mio nome

Un omosessuale contro il matrimonio per tutti

Da tempo l'Ufficio contro le discriminazioni razziali diffonde delle «linee guida» per i giornalisti in materia di omosessualità. Vietato parlare di natura, le foto sconveniente dei Pride vanno censurate. E, per chi sgarra, scatta la denuncia all'Ordine

Scarica l'articolo in formato pdf