Il cuore in allarme

Special Price €13,30

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2020, pp 214
Rubbettino Editore, Narrativa, Narrativa moderna e contemporanea
isbn: 9788849862065
Milano: anni ’60/’70. La vicenda di due famiglie borghesi, i Rossi e i Tancredi, che, venendo dal profondo Sud, s’incrociano in una Milano apparentemente colta e borghese: laboriosa, intraprendente, frenetica, ma anche attraversata da contraddizioni e da rivolgimenti sociali e politici in cui accelerano talvolta le mosse della storia. Protagonista Virginia Rossi Castellani che, lasciandosi alle spalle i tormenti del Sud, desidera vivere gli stimoli della città dove è approdata e, intanto, si muove con accortezza tra gli umori della sua tribù: il marito, Alberto, cinico e intollerante dell’errore, tre figli eccellenti negli studi ma inquieti e inappagati, una quasi-figlia adottiva, Sophie Tancredi, che sovvertirà l’ordine dei buoni sentimenti coltivati nelle due famiglie amiche, confondendo amore e amicizia fraterna. Anni 2002: nella Casa di riposo in Parco Sempione, assistita da Jolina, una giovane badante venuta dall’Albania, Virginia, ormai quasi ottantenne, ripassa e sfoglia la sua vita… La gravissima disavventura dell’ultimo figlio, Rodolfo, travolto dall’onda lunga del ’68 milanese, la morte del piccolo David, figlio di Tommaso Rossi e di Sophie, la malattia devastante di Alberto che precipita nel buio dell’Alzheimer, evocano le scene di una disperazione difficile da accettare. Ma i buoni sentimenti e l’amicizia storica tra Vincenzo Tancredi e Alberto Rossi, avvicineranno ancora le due famiglie e porteranno una sorta di pacificazione, costantemente invocata e mai raggiunta.

Potresti essere interessato ai seguenti libri