I leggeri di Nairobi

Special Price €13,30

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Velvet
2020, pp 160
Rubbettino Editore, Narrativa, Narrativa moderna e contemporanea
isbn: 9788849864083
Ebook disponibile

I leggeri di Nairobi è la storia di un maratoneta ragazzino, Muhammad Ali, che – rischiando di scendere sotto le due ore alle Olimpiadi – viene inseguito dalla multinazionale NK per farne il testimonial delle sue nuove fantastiche scarpe, e dal governo cinese che lo vuole naturalizzare per vincere a Tokyo2020. Un romanzo costruito come una sinfonia in tre movimenti. Intorno al ragazzino, a Nairobi, convivono molte altre storie, di un’Africa che ha recepito i sogni di Binyavanga Wainaina, scritte dal carcere da un prigioniero che ricorda Ngugi wa Thiong’o. Con Ali c’è un medico italiano – fuggito da Bollywood – figlio dell’uomo che curò Abebe Bikila, un tennista americano che dopo l’undici settembre è andato in missione in Afghanistan, un giornalista erede di Hunter Thompson, un lottatore di sumo che fonda la prima squadra ciclistica keniana, un sosia nero di Hemingway, i registi Zemeckis e Scorsese, il presidente cinese Xi Jinping, e sopra di loro c’è il primo viaggiatore abusivo dello spazio e tantissimi altri, per un romanzo che incrocia Stefano Benni con Kurt Vonnegut e Paco Ignacio Taibo II: mescolando sport, thriller e comicità.

Potresti essere interessato ai seguenti libri