Coronavirus Made in China
Colpe, insabbiamenti e la propaganda di Pechino

Special Price €9,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2020, pp 132
Rubbettino Editore, Società e scienze sociali, Problemi e processi sociali
isbn: 9788849863468
Tag: Covid-19, Propaganda cinese, Censura, Diplomazia delle mascherine, Cina e 5G Whuan Institute of Virology, Causa contro Cina, Conflitto Stati Uniti
Cosa può accadere quando un virus si sviluppa in un Paese a regime autoritario come la Cina? Il libro descrive come il Paese del Dragone abbia gestito l’evoluzione del Covid-19, più comunemente Coronavirus. Gli insabbiamenti, la propaganda delle mascherine, la diffusione delle fake news, la goffaggine e gli errori della rigida macchina burocratica. La censura che ha impedito, e impedisce, di diffondere la realtà. L’ambiguo ruolo del Wuhan Institute of Virology e il suo laboratorio segreto dove da anni si studiano i Coronavirus.
+ Rassegna stampa

Potresti essere interessato ai seguenti libri