Domenico Marino

Domenico Marino è professore di Politica economica nell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Presso la stessa Università è direttore del Centro Studi delle Politiche Economiche e territoriali del Dip. Pau, e direttore del Master di II livello in “Economia dello sviluppo e delle risorse territoriali culturali e ambientali”. Presidente dell’Organismo indipendente di valutazione del Consiglio regionale della Calabria e accademico del Barcelona economic network della Real Academia de Ciencias económicas y financieras di Spagna. Componente della Task force per le applicazioni dell’intelligenza artificiale alla Pubblica amministrazione dell’AGID, componente del Nucleo di valutazione dei dirigenti scolastici dell’Ufficio scolastico regionale della Calabria e revisore legale. Con Rubbettino ha pubblicato L’insostenibile leggerezza del ponte, 2010 e Dalla “Coppola” agli Swap: l'Evoluzione della Mafia e della ’Ndrangheta Globalizzata (con G. Giunta), 2012.

Autore (3)