Carmelo Spinella

Nicolas Notovich e i manoscritti di Hemis

Cartaceo
13,30 14,00

Questo libro è un’opera di fantasia basata su un fatto vero, una eccezionale scoperta fatta da Nicolas Notovich, un giornalista russo vissuto all’inizio del secolo scorso. A personaggi realmente vissuti si aggiungono figure create

Questo libro è un’opera di fantasia basata su un fatto vero, una eccezionale scoperta fatta da Nicolas Notovich, un giornalista russo vissuto all’inizio del secolo scorso. A personaggi realmente vissuti si aggiungono figure create dall’autore collocate in un periodo storico a cavallo tra la fine dell ’800 e i primi del ’900. La storia narrata in quest’opera ha inizio alcuni anni fa quando, dalla fortuita scoperta all’interno di una cella dei sotterranei della Chiesa di Santo Stefano degli Abissini di una cassa contenente vecchi documenti, si sviluppa una trama avvicente che somma aspetti sia storici che esoterici.

Condividi

bic: fv, 2013, pp 292
,
isbn: 9788864920313