Vincenzo Grienti

Giornalismo 4.0

Come cambia la comunicazione

a cura di

5,69 5,99

I new media non cannibalizzeranno i media tradizionali se redazioni e giornalisti avranno la capacità di reagire propositivamente alla valanga digitale che sta investendo il mondo dell’informazione e dell’editoria. Un giornalismo di qualità è

I new media non cannibalizzeranno i media tradizionali se redazioni e giornalisti avranno la capacità di reagire propositivamente alla valanga digitale che sta investendo il mondo dell’informazione e dell’editoria. Un giornalismo di qualità è

I new media non cannibalizzeranno i media tradizionali se redazioni e giornalisti avranno la capacità di reagire propositivamente alla valanga digitale che sta investendo il mondo dell’informazione e dell’editoria. Un giornalismo di qualità è ancora possibile. Il web 3.0 non è un rischio, ma un’opportunità. È importante però un cambio di mentalità, una maggiore consapevolezza e la capacità d’uso degli strumenti. La sfida è proiettarsi in avanti puntando a “newsroom” e “content hub” che inneschino processi di “partecipazione collaborativa” dentro le redazioni e di “convergenza cooperativa” dei contenuti pubblicati nei siti e nei social media grazie alla multimedialità e alla crossmedialità. Per farlo occorre un nuovo pensiero digitale e l’impegno a lavorare per l’ecosistema e non per l’egosistema.

X

Condividi