Wilhelm Röpke

Wilhelm Röpke (Schwarmstedt, 10 ottobre 1899 - Ginevra, 12 febbraio 1966) economista e sociologo, ha insegnato nell’Institut des hautes études internationales di Ginevra. È considerato uno dei padri dell’economia sociale di mercato.
Tra le sue pubblicazioni: La crisi sociale  del nostro tempo, Einaudi 1946; L’ordine internazionale, Rizzoli 1946; Spiegazione economica del mondo moderno, Rizzoli 1949; La crisi del collettivismo, La Nuova Italia 1951 e con Rubbettino Umanesimo liberale, 2000, Il Vangelo non è socialista, 2006 e Al di là dell’offerta e della domanda, 2015.

Autore (5)