Viaggi di monaci e pellegrini

A cura di

Special Price €11,90

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2002, pp 154
Rubbettino Editore, Narrativa
isbn: 9788849801699
Il pellegrinaggio a Roma per la visita alle basiliche patriarcali, dove sono custodite le reliquie degli Apostoli, ha caratterizzato la ricorrenza dell'anno santo fin dalla sua istituzione; ma da sempre, nella storia della Chiesa, si sono registrati viaggi di fedeli alla volta della Terra Santa, culla del vangelo e della redenzione, e verso altre mete, sedi di importanti santuari, in tutto il mondo conosciuto. In occasione del Grande Giubileo, la cattedrale di Storia medioevale dell'Università della Calabria, diretta da Pietro De Leo, fra le altre iniziative ha realizzato l'edizione critica del saggio di Agazio di Somma 'Dell'origine dell'Anno Santo', già pubblicata, ed ora questo volume sui 'Viaggi di monaci e pellegrini'. Accanto alla riproposizione del 'Mercurio Olivetano' di Secondo Lancellotti, opera difficilmente accessibile, rielaborata da Adriana Caparelli, Angela Carolei, Maria Geltrude Caruso e Massimo Vita, vengono qui approfonditi temi come il pellegrinaggio dei calabresi a Santiago da Compostela in età medievale; la presenza degli ordini ospedalieri nel Mezzogiorno, delineata da Mariarosaria Salerno; il culto delle reliquie al tempo di Gregorio Magno, trattato da Alberto Foresi. Argomenti che testimoniano una variegata gamma di interessi, che ha come generale obiettivo l'analisi di aspetti poco conosciuti della storia del Mezzogiorno d'Italia, illustrati efficacemente con materiale iconografico raccolto da Attilio Vaccaro.