Venti di speranza
La Calabria tra guerra e ricostruzione 1943-1950

Special Price €12,75

Prezzo Pieno: €15,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2017, pp 256
Rubbettino Editore, Storia della Calabria
isbn: 9788849852592
Tag: calabria, movimento contadino, partiti di massa, fascismo, pci

Dalle tragedie della guerra alle riforme del 1950 una ricostruzione della vicenda storica, sociale e politica capace di farci penetrare nel clima dei profondi rivolgimenti di quegli anni che avrebbero potuto – e non vi riuscirono – rappresentare un vero turning point per l’intero paese. Vecchie strutture sociali e di potere crollarono, un popolo di contadini fino a quel momento invisibile entrò da protagonista nella vita democratica, ma le resistenze conservatrici e i condizionamenti internazionali impedirono un compiuto cambiamento. La miopia delle classi dirigenti nel non riconoscere le ragioni del Mezzogiorno e i limiti e la zavorra che pesavano sulla sinistra impedirono la svolta necessaria. Il vento della speranza riuscì a spazzare via molto, ma non tutto il necessario.

+ Rassegna stampa

Potresti essere interessato ai seguenti libri