Vangelo e ricchezza
Nuove prospettive esegetiche

A cura di

Special Price €34,00

Prezzo Pieno: €40,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: La Politica
2002, pp 612
Rubbettino Editore, Fede e Spiritualità, Biblioteca liberale, La Politica
isbn: 9788849802122
Il volume raccoglie tutti gli scritti di Angelo Tosato, sacerdote e studioso di Sacre Scritture, sul rapporto tra Vangelo e ricchezza, fino ad oggi sparsi su riviste e volumi diversi.Tosato, attraverso un rigoroso studio linguistico dei testi ed un'accurata analisi delle condizioni storiche e politico-sociali in cui visse Gesù, nega alla radice la contrapposizione, tramandata dalle più consuete interpretazioni bibliche, tra messaggio evangelicoe ricchezza e, quindi, tra messaggio evangelico e valori che della ricchezza sono i presupposti:l'iniziativa economica e il profitto. Amaggior ragione, Tosato nega l'esistenza della condanna evangelica dei ricchi in quanto tali, sottolineando la distinzione tra unaricchezza“ingiusta”, frutto del sopruso, e una ricchezza“giusta”, frutto dell'ingegno onesto e della laboriosità. Tosato dunque si contrappone, con grande rigore e trasparenza intellettuale, alla convinzione di una scelta sostanzialmente pauperistica di Gesù, diffusa nelle letture più correnti, fino a diventare luogo comune, del Vangelo.