Franco Scaldati
Totò e Vicé

Special Price €11,90

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Teatro contemporaneo d’autore
2003, pp 240
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 8849803737
a cura di Antonella Di Salvo e Valentina Valentini
Questo è il secondo volume della collana“Teatro contemporaneo d'autore” dedicato alla drammaturgia dello scrittore-attore-regista Franco Scaldati. Comprende un ampio testo inedito Totò e Vicé (con la traduzione a fronte), una conversazione con l'autore in cui si ricostruisce la genesi di questi due personaggi e i saggi, Per un teatro della peste di Matteo Palumbo in cui si analizza la 'drammaturgia della voce' di Scaldati e La Musica finale di Francesco Stumpo che evidenzia le componenti musicali del linguaggio di Scaldati.
“In questo succedersi di ombre e personaggi Totò e Vicé sembrano emergere da un sogno, chiamandosi e cercandosi di continuo indagano sulla propria essenza, bisognosi l'uno dell'altro duettano leggeri come funamboli. Misteriosi angeli o folli che rompono i lampioni e perfino la luna, a colpi di pietre, e se si insultano, sono sempre capaci di chiudere gli occhi e fantasticare, oltre la vita e la morte (dalla nota a Totò e Vicé di Antonella Di Salvo).