Ernestina Garofalo
Terra margia

Special Price €10,20

Prezzo Pieno: €12,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana:
2012, pp 148
Rubbettino Editore, Iride Edizioni
isbn: 9788864920160
Racconto di un viaggio a ritroso nel tempo, rivisitazione che, come in un sogno, non segue sempre tappe cronologiche, per l’urgenza dettata da una molteplicità di memorie che affollano il cuore e la mente: troppi sono i ricordi, collegati ai diversi momenti di una lunga vita familiare, affettiva, storica. Le pagine raccontano l’interpretazione personale e sofferta degli anni storici del periodo bellico, del dopoguerra, degli anni dal Cinquanta/Settanta fino al presente, con le sue contraddizioni sociali e, spesso, le sue ingiustizie e violenze. Fa da sfondo, al dipanarsi delle vicende, la protagonista reale, la “terra margia” di Calabria, terra selvaggia, dalle zolle dure come marmo, nerastre come pietre solidificate di lava, terra ora madre, ora matrigna.