Roberto De Gaetano
Teorie del cinema in Italia

Special Price €8,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia Colibrì
2005, pp 146
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 8849811950
Esiste una via italiana alla teoria del cinema? E, se esiste, come si colloca rispetto alla tradizione teorica e filosofica del nostro Novecento? Questi sono alcuni degli interrogativi che vengono posti nel volume di Roberto De Gaetano, che delinea una nuova mappa del pensiero teorico del cinema in Italia a partire dai suoi rapporti con l'estetica e la filosofia. Dalle influenze del neoidealismo di Croce e Gentile su Barbaro e Chiarini al carattere“rivoluzionario” della fenomenologia di Zavattini, passando per le idee anticipatrici di Galvano della Volpe, per giungere, attraverso l'onda strutturalista e l'eterodossia della posizione di Pasolini, agli ultimi decenni, segnati dalla trasformazione della semiotica, dai suoi innesti con la sociologia, con l'estetica e l'ermeneutica (Casetti, Montani, Grande), il volume individua alcune linee di evoluzione e trasformazione del pensiero del cinema in Italia. Viene sviluppato anche un confronto serrato con la teoria straniera, classica e non, a partire da Epstein e EjzenŠastejn, Bazin e Deleuze.