Strumenti per la pianificazione integrata del cambiamento nelle amministrazioni pubbliche

A cura di ,

Special Price €10,20

Prezzo Pieno: €12,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Analisi e strumenti per l’innovazione
2004, pp 160
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 9788849809411
Nuova edizione
Nel vasto campo delle innovazioni nel settore pubblico, e in particolare dei fattori che riguardano il miglioramento delle organizzazioni e delle modalitàdi elaborazione e di gestione delle politiche, è sempre più necessario introdurre e rafforzare elementi di razionalità e di pensiero strategico, per affrontare scenari di complessità sempre maggiore.
Per accrescere le probabilità di successo delle azioni di modernizzazione delle amministrazioni pubbliche, è importante unire elementi tipici dei modelli razional-sinottici di decisione con strumenti analitici in grado di supportare l'elaborazione di strategie adatte alla complessità dei contesti pubblici.
Il volume Strumenti per la pianificazione integrata del cambiamento propone alle amministrazioni locali (province, comuni e unioni di comuni) alcuni strumenti per intraprendere un percorso di pianificazione che unisca, appunto, razionalità e strategia nei processi di elaborazione delle politiche di cambiamento organizzativo.
La finalità del percorso è l'attivazione di un processo di miglioramento continuo delle condizioni organizzative e gestionali delle amministrazioni, quali la politica delle risorse umane, le nuove tecnologie, la comunicazione, la valutazione e il controllo interno, la partnership-pubblico privato, ecc., che rappresentano un fattore decisivo di facilitazione dell'innovazione.Il questionario e il manuale contenuti nel volume sono elementi di una proposta metodologica unitaria, che vuole orientare le amministrazioni nell'individuazione delle proprie criticità organizzative e gestionali, nella definizione di una idea strategica volta al loro superamento, nell'elaborazione di progetti che realizzino quell'idea, nella valutazione dei risultati conseguiti.
Con questa nuova edizione, la proposta metodologica avanzata dal Dipartimento della Funzione Pubblica si arricchisce e si completa con la formulazione approfondita e sistematizzata di un importante elemento, che chiude il ciclo del processo di pianificazione: il sistema di monitoraggio e valutazione dei piani.