Spartaco Pupo

Spartaco Pupo (1974) insegna Storia delle dottrine politiche all’Università della Calabria. È studioso di David Hume, del quale ha tradotto tutti gli scritti politici, pubblicati per la prima volta integralmente in edizione italiana: D. Hume, Libertà e moderazione. Scritti politici (Rubbettino 2016). È membro della Hume Society e autore di volumi e saggi sul pensiero politico liberale e conservatore moderno e contemporaneo. Tra i suoi libri: La comunità e i suoi nemici (Le Lettere, 2008); La politica senza “Noi” (Aracne 2011); Robert Nisbet e il conservatorismo sociale (Mimesis 2012).

Tutti (3)
Autore (1)
Curatore (2)