Salute e giustizia sociale
Verso una teoria politica normativa

Special Price €13,60

Prezzo Pieno: €16,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Rubbettino Università
2016, pp 188
Rubbettino Editore, Bioetica, Medicina e Salute
isbn: 9788849846898
Prefazione di Nicla Vassallo

In questo lavoro si sostiene che la salute è un tema di giustizia sociale. L’autrice indaga la distribuzione di risorse per l’assistenza sanitaria, ovvero come le istituzioni assegnano fondi, cure, beni scarsi e servizi sanitari. Da ciò dipendono il diritto alla salute concepito come classico diritto sociale e l’eguale accesso alle cure. Quali principi potrebbero ispirare le scelte politiche ed etiche? Le teorie della giustizia che costituiscono il paradigma della ricerca hanno dedicato poco spazio alla salute. Occorre, dunque, un modello normativo che si occupi di salute come interesse specifico e autonomo: Una teoria della giusta salute. Quest’ultima si apre quale epilogo logico del volume, giacché rappresenta l’esito incompleto di un cammino che attraversa le proposte filosofiche sottoponendole al vaglio delle domande.