Robert Musil e il salvataggio del sé

Special Price €5,27

Prezzo Pieno: €6,20

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Saggi Brevi di Sociologia e Scienze dell' Uomo
1992, pp 60
Rubbettino Editore, Letteratura, Poesia e Teatro, Storia e critica letteraria
isbn: 9788872840535
Peter Berger, uno dei più noti sociologi viventi, rilegge in questo volume un classico della letteratura del '900:“L'uomo senza qualità” di Robert Musil. Il risultato è una straordinaria introduzione all'universo di Musil, ma, contemporaneamente, una brillante e sintetica esposizione del pensiero di Berger e della sua visione della precarietà e della pluralità immanenti all'uomo moderno.