Riflessioni sul "dovere" giuridico di tollerare nei rapporti interprivati
Quo usque tandem ?

Special Price €12,75

Prezzo Pieno: €15,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: varia
2012, pp 118
Rubbettino Editore, Diritto
isbn: 9788849836691
La tolleranza appartiene al mondo dei fatti siccome al mondo dei valori. Fenomenologia ed assiologia attraversano l’opera. Il proposito è di fornire un contributo allo studio analitico della tolleranza sul piano della necessità di valore. Più in particolare, è nel dovere di tollerare del danneggiato – a lume delle note Sezioni Unite del 2008 – che va individuata la trama essenziale del percorso argomentativo.Sul piano della doverosità giuridica, la logica della tolleranza si rivela forse una mitologica ? Quale compatibilità con le visioni personaliste?