Giorgio Merlo
Ricambio
Bluff o qualità?

Special Price €10,20

Prezzo Pieno: €12,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Transatlantico
2013, pp 120
Rubbettino Editore, Politica, Partiti politici
isbn: 9788849839333
Prefazione di Sergio Chiamparino

Il ricambio della classe dirigente continua a essere un tema centrale nel dibattito politico nazionale. Un tema che, in tutte le fasi di cambiamento, ha segnato i conflitti all’interno dei partiti e nella società. E non poteva mancare, anche e soprattutto all’interno del Partito democratico, un confronto duro proprio attorno al ricambio della classe dirigente. Questione scoppiata con la cosiddetta «rottamazione», tesa a eliminare un pezzo di classe dirigente. Ma il ricambio della classe dirigente, indispensabile e quasi fisiologico, può fare a meno della qualità o è solo il frutto dello sventolio della carta di identità? E quali sono i luoghi e le sedi di formazione politica e culturale? Soprattutto, può un partito di massa e popolare come il Pd appaltare questo tema al conformismo dominante e alla casualità dell’effimero? Giorgio Merlo, popolare ed esponente del cattolicesimo democratico, affronta questo tema inserendolo nel quadro della crisi della politica, del travaglio interno al Pd e del dibattito presente nello stesso mondo cattolico. Una questione destinata ancora a far discutere e a dirci con chiarezza se il ricambio della classe dirigente sprigiona vera qualità o se è solo e sempre un grande bluff di potere.

+ Rassegna stampa

Potresti essere interessato ai seguenti libri