Pubblicità e teorie economiche

Special Price €8,78

Prezzo Pieno: €10,33

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: La Politica
1995, pp 286
Rubbettino Editore
isbn: 8872843789
Prefazione di Antonio Martino
Il volume si propone di esaminare il ruolo della pubblicità, dell'informazione commerciale, nella teoria economica, ed in particolare il cambiamento di prospettiva intervenuto negli ultimi decenni grazie agli studi sull'economia dell'informazione. Per molto, troppo tempo gli economisti hanno attribuito alla pubblicità effetti anticoncorrenziali legati alla presunta azione di suggestione-persuasione-fidelizzazione da essa svolta sui consumatori. Secondo analisi più recenti, invece, la pubblicità svolge un ruolo benefico per il mercato in quanto favorisce la diffusione, a basso costo, delle informazioni; aumentando la concorrenza fra imprese, la pubblicità, agevola le scelte dei consumatori e ne rafforza la posizione nel mercato.