Protestantesimo e filosofia in Hegel

Special Price €8,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Biblioteca di Studi Filosofici
2004, pp 200
Rubbettino Editore, Filosofia e Religione, Storia della filosofia occidentale
isbn: 9788849808278
Il libro ricostruisce puntualmente «la presenza del protestantesimo nell'evoluzione della filosofia hegeliana e, anziché suggerire esplicitamente ipotesi interpretative, preferisce individuare la rigorosa chiave di lettura dei testi di Hegel (...) con diretto approccio alle pagine tedesche (...). Ciò al fine di mostrare il progressivo costruirsi dell'idea hegeliana del protestantesimo nella edificazione del sistema filosofico (...). Cacciatore ha sempre seguito , e lì dove necessario ne ha fornito esplicita prova ermeneutica , i testi di Lutero e di Zwingli per additare il controcanto delle sistemazioni hegeliane (...). L'articolazione dei rapporti tra Stato e religione, i suggerimenti storiografici (...) sulla funzione politica e sociale del Protestantesimo nella formazione della Germania (...), si compongono nel rapporto tra religione ed eticità che, nella costruzione hegeliana, assegna al Protestantesimo una importante funzione di educazione alla libertà (...)».
(Dalla Presentazione di Fulvio Tessitore)