Professioni e status
Avvocati, ingegneri e medici in Calabria

A cura di Lorenzo Speranza

Special Price €8,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Scaffale Universitario
2004, pp 140
Rubbettino Editore, Società e scienze sociali, Sociologia
isbn: 9788849810189
Lo strato superiore di alcune professioni configura un gruppo di status? è cioè un insieme di individui che gode di un prestigio sociale differenziale per nascita o formazione? Questo l'interrogativo iniziale, evidenziato già dal titolo, dal quale hanno preso le mosse le tre ricerche sugli avvocati, gli ingegneri e i medici qui presentate. Per rispondere al quesito occorre verificare che i membri del gruppo in questione siano accomunati non solo dal livello del reddito, ma soprattutto dal sentirsi parte di una collettività che si organizza orizzontalmente e che è caratterizzata da un certo stile di vita, codice etico, identità condivisa e barriere verso gli estranei: in breve, da un ethos professionale specifico. Il libro esamina se e come ciò avviene utilizzando un'ampia serie di indicatori (livello di auto-reclutamento, orientamento politico, ruolo ricoperto nell'Ordine e nelle società scientifiche, grado di soddisfazione professionale, ecc.) e, per questa via, offre anche un accurato ritratto delle professioni coinvolte.
Le indagini, condotte in due province calabresi da Alessandra Carricato, Fiorenzo De Simone e Angela Palmieri, sono state dirette da Lorenzo Speranza, che cura anche l'introduzione nella quale vengono presentate le ipotesi teoriche e i principali risultati raggiunti.