Potere politico e globalizzazione

A cura di

Collana: Saggi
2005, pp XXIV+290
Rubbettino Editore
isbn: 9788849812534
Il volume raccoglie le relazioni introduttive del Convegno della Sezione di Sociologia Politica dell'A.I.S. su "Potere Politico e Globalizzazione", svoltosi presso il Dipartimento di Sociologia e di Scienza Politica dell'Università della Calabria nel 2002. L'obiettivo di questo convegno è stato quello di studiare i rapporti tra la globalizzazione e il potere politico. Per fare questo i relatori si sono proposti di analizzare in che modo la globalizzazione, da un lato, orienta la vita sociale, economica e politica e, dall'altro, comporta la messa in discussione di molte parti dell'impianto concettuale e delle dimensioni analitiche della sociologia. Il testo è strutturato in tre parti. Nella prima sono riportati gli interventi che riguardano le domande sociologiche sul concetto di potere politico alla luce delle trasformazioni più significative apportate dalla globalizzazione; nella seconda parte del testo vengono poste e analizzate alcune rilevanti questioni che riguardano la trasformazione dell'ordine giuridico, degli apparati statali e delle amministrazioni nella globalizzazione; nella terza, infine, vengono proposte riflessioni sui nuovi conflitti, sulle modalità partecipative, sulle migrazioni, sulla cultura politica e sull'esperienza politica.