Politica e Internet
Scritti di: Abruzzese Baccani, Bentivegna, Cicciomessere, Contu, Ferrarotti, Fleischner, Gawronski, G. P. Jacobelli, Lepri, Bombardini, Longo, Merletti, Mazzoleni, Mezza, Nicoletti, Pasquino, Petroni, Rangeri, Richeri, Roncaglia, Rositi, Rotunno, Sattanin

A cura di ,

Special Price €6,59

Prezzo Pieno: €7,75

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Collana del Centro Culturale Saint-Vincent
2001, pp 188
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 8849801602
La politica, dopo il tramonto delle ideologie ottocentesche, e i mutamenti traumatici avvenuti nel nostro paese, attraversa una crisi di consenso, sia strutturale o soltanto di trapasso. Può Internet venirle in soccorso con la sua interattività stimolando la partecipazione dei cittadini? Internet toglierà la gente dalla crescente indecisione? Rammenderà i rapporti lacerati fra elettori ed eletti? Proporrà nuove forme di aggregazione politica? Renderà i cittadini più partecipi? Garantirà una migliore selezione della classe politica? Ritorneremo alla polis? O non sarà una nuova delusione? O la politica non rischierà di diventare ancora più virtuale? L'interattività politica non sarà appannaggio soltanto di chi è più alfabetizzato? Ed è possibile che nel Web nasca una politica senza le tradizionali mediazioni? Una democrazia“diretta”? Le opinioni, tutte ben argomentate, sono diverse.