Pissarro
L'anima dell'impressionismo

A cura di

Special Price €18,70

Prezzo Pieno: €22,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana:
2014, pp 102
Rubbettino Editore, Arte, Storia dell'arte
isbn: 9788849840940

In pittura nessun colpo di pennello è importante da solo e tutte le pennellate sono essenziali, nella vita è lo stesso. Jacob Camille Pissarro: nato nelle Antille da madre creola e padre francese, d’ascendenza porto- ghese, sefardita e tuttavia di nazionalità danese. Figlio di commercianti, ostinatamente innamorato della pittura, infaticabile per necessità e vocazione, disciplinato come solo un anarchico sa essere, il decano degli impressionisti – “l’umile e colossale Pissarro” celebrato da Cézanne – affermava che solo l’impegno incessante dà l’opportunità di rivelare il vero carattere delle cose. E dando forma alle cose tramite il colore ha immortalato la quiete delle atmosfere campestri e il dinamismo della città contemporanea; ha riconosciuto il bello dove gli altri non vedevano nulla. Non molti maestri hanno scoperto – e insegnato – tanto. Disse una volta: “Darei un anno di vita per tornare a contemplare i miei quadri tra cinquant’anni e vedere se il tempo ne avrà rivelato il lavoro interiore”. Sfogliando queste pagine, oltre un secolo dopo, siamo certi che la vista delle sue tele lo avrebbe rassicurato.

Potresti essere interessato ai seguenti libri