Pirandello romanziere

Special Price €10,97

Prezzo Pieno: €12,91

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Saggi Brevi di Letteratura Antica e Moderna
2001, pp 260
Rubbettino Editore, Letteratura, Poesia e Teatro, Storia e critica letteraria
isbn: 9788849801026
Dei sette romanzi di Pirandello, solo Il fu Mattia Pascal e Uno, nessuno e centomila sono considerati classici del Novecento. I vecchi e i giovani e Quaderni di Serafino Gubbio operatore hanno cominciato più recentemente a ricevere la meritata attenzione. Gli altri tre, 'L'esclusa', 'Il turno' e Suo marito, sono, invece, ingiustamente, meno noti al pubblico e meno valorizzati dalla critica. A tutti è qui dedicato un ampio commento testuale, che segue scrupolosamente l'andamento delle trame, analizzandone i singoli passaggi e snodi. L'illustrazione dettagliata si collega poi a un'ampia serie di proposte interpretative, orientate a rifondare, dopo la ricognizione del dibattito critico, alcuni giudizi di valore. Contro chi ritiene superfluo o addirittura sbagliato accostarsi ai grandi autori, ormai diventati classici, con un in-tento valutativo, da critica militante, l'autrice ha ritenuto indispensabile esplicitare e motivare un preciso canone, in qualche caso discostandosi da quello più diffuso e consolidato.