George Reisman
Perché l'ambientalismo fa male all'ambiente

Special Price €8,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Il colibrì (nuova serie)
2008, pp 72
Rubbettino Editore, Economia e Finanza, Problemi e processi economici, Biblioteca liberale, Il colibrì (nuova serie)
isbn: 9788849816877
L'Occidente sta costruendo lentamente la propria condanna cercando di preservare intatto l'ambiente in cui vive.
A dirlo non è il solito giornalista amante della provocazione, ma niente meno che George Reisman, l'ultimo economista della scuola austriaca, erede del pensiero di Ludwig von Mises.Reisman argomenta come la difesa dell'ambiente, così come ogni altra posizione che abbia implicazioni economiche, debba essere valutata con grande attenzione, evitando ogni inutile assolutizzazione.