Partecipazione, democrazia, comunicazione pubblica
Percorsi di innovazione della Pubblica Amministrazione digitale

Special Price €11,05

Prezzo Pieno: €13,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Scaffale Universitario
2009, pp 108
Rubbettino Editore, Società e scienze sociali
isbn: 9788849824483
Il volume è suddiviso in quattro parti. La prima è incentrata sul tema della partecipazione democratica e della governance, intesa come la più recente variazione della dottrina di governo, che si basa su forme di interazione e coordinamento dell'azione politica tra Stato e società. Le trasformazioni che si intende realizzare nei rapporti tra Stato e cittadini, per dare piena attuazione alla metodologia di governance, incidono, in modo significativo, sulle caratteristiche dell'informazione e della comunicazione, che si presentano come potenti strumenti di cambiamento e come fattori centrali per rendere operanti i diritti di cittadinanza. E, un decisivo rimedio, che renda possibile una effettiva partecipazione collettiva alle decisioni politiche, sembra essere l'uso delle moderne tecnologie informatiche. Lo sviluppo di nuove forme di partecipazione ha portato all'attenzione quella che si definisce democrazia elettronica, trattata nella seconda parte del volume. La democrazia elettronica è strettamente connessa all'esistenza delle comunità virtuali, alle reti civiche, così come alla possibilità per i partiti politici di avvalersi degli strumenti informatici e telematici, della propaganda elettorale on line, o, ancora, alle sperimentazioni del voto elettronico.
La terza parte del volume affronta il tema della comunicazione pubblica, con particolare riguardo alla Legge n. 150, del 7 giugno 2000.
Il volume si chiude con uno sguardo sulla gestione del patrimonio informativo pubblico alla luce della normativa relativa alla digitalizzazione della pubblica amministrazione, e ai requisiti che devono caratterizzare i dati pubblici: disponibilità, fruibilità, accessibilità, riusabilità, interoperabilità, affidabilità e qualità.