Pagine meridionali

Special Price €13,60

Prezzo Pieno: €16,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Saggi
2007, pp 300
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 9788849819519
I saggi e articoli qui adunati, in massima parte inediti (tranne alcuni pubblicati su giornali e sulla rivista «Calabria Sconosciuta») rispecchiano una costante degli interessi di Marafioti. In continuità con l’insegnamento paterno, il “sentimento del Sud” ha condizionato le sue frequentazioni e opzioni culturali, il suo stesso stile di vita. Carattere dominante di queste pagine, quindi, un fervore “meridionalistico” - anche lievito di una autobiografia intellettuale - che ha contrassegnato il suo percorso di calabrese della diaspora. Può dirsi che tutti, o quasi, gli scritti di Pagine meridionali - note e saggi critici, memorie, corrispondenze giornalistiche - hanno motivi ispiratori comuni, in un itinerario contrassegnato da un filo rosso sotteso ad ogni pagina, identificabile in una “prospettiva meridionale”. Tale punto di vista appare predominante anche nella parte dedicata alla rievocazione di maestri e amici, giuristi, letterati, artisti, tra cui spiccano quelli di matrice meridionale. La descrizione di figure, ambiente ed eventi denota un senso di appartenenza, un richiamo alle radici della terra d’origine. La Calabria materna, paese dell’anima, rappresenta in definitiva, per l’autore, il legame tenace tra le terroir et l’univers.