Girolamo De Rada
Opera Omnia IV
Storie d'Albania

A cura di Fiorella De Rosa

Special Price €16,15

Prezzo Pieno: €19,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Classici della Letteratura Arbëreshe
2010, pp 306
Rubbettino Editore, Lingue antiche e moderne, Linguistica
isbn: 9788849828412
La presente edizione comprende l’edizione critica dell’opera Storie d’Albania dopo il 1460 di Girolamo De Rada pubblicata, a Napoli, dall’autore nel 1848. L’opera si compone di quattro Canti (Annamaria Cominiate, La Notte di Natale, Adine e Videlaide) che rappresentano per l’autore una sorta di viaggio nella vita di quattro donne, un tentativo di recuperare alcuni frammenti esistenziali e consonanze di personalità di ieri e di oggi. In essi, il lettore inizia il suo percorso con un atteggiamento di attesa e di curiosità, perché ogni canto gli consente di percorrere itinerari di lettura diversamente articolati. Per la ricostruzione del testo critico, è stato adoperato l’alfabeto albanese moderno, adattato all’arbëresh deradiano, per venire incontro alle giuste esigenze della divulgazione, senza dover rinunciare ad un approccio rigorosamente scientifico esatto da questo lavoro di critica testuale, supportato dai contributi della filologia elettronica. La presente pubblicazione, inoltre, al fine di offrire al lettore un approccio globale sull’opera esaminata, presenta accanto alla tradizionale edizione “su carta”, un’edizione elettronica integrativa su cd-rom. Mentre l’edizione cartacea riporta, oltre alla parte relativa alla introduzione e alla struttura dell’opera analizzata, anche il testo trascritto dell’opera nell’alfabeto albanese moderno, l’apparato critico in nota a piè di pagina, la traduzione italiana a fronte a cura di Vincenzo Belmonte, il cd-rom accluso ospita la concordanza e l’indice di frequenza delle forme linguistiche occorrenti nei testi e ricavate dall’elaborazione elettronica. Con CD-ROM allegato