Opera Omnia III
I canti di Serafina Thopia

Special Price €27,20

Prezzo Pieno: €32,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Altre Viste

Collana: Classici della Letteratura Arbëreshe
2006, pp 650
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 8849814763
La presente edizione, dal titolo I Canti di Serafina Thopia, comprende l’edizione critica del poema Canti di Serafina Thopia di Girolamo De Rada, curata da Fiorella De Rosa, e prende in esame le edizioni a stampa pubblicate dall’autore. Di quest’opera poetica deradiana disponiamo di tre edizioni, tutte stampate a Napoli: la prima, del 1839, intitolata Canti storici albanesi di Serafina Thopia, moglie del principe Nicola Ducagino, non poté circolare liberamente perché incorse nella censura borbonica; la seconda, pubblicata nel 1843, porta il titolo Canti di Serafina Thopia, Principessa di Zadrina nel secolo XII; la terza edizione, infine, del 1898, venne pubblicata sotto il titolo di Uno specchio di umano transito. Per la ricostruzione dei testi critici delle tre edizioni a stampa, si è adoperato l’alfabeto albanese moderno, adattato all’arbëresh deradiano, venendo incontro alle giuste esigenze della divulgazione, senza dover, per questo, rinunciare ad un approccio rigorosamente scientifico, esatto da questo lavoro di critica testuale, supportato dai nuovi contributi della filologia elettronica. Al fine di offrire al lettore un approccio globale sull’opera esaminata, si riporta accanto alla tradizionale edizione “su carta”, un’edizione elettronica integrativa su cd-rom. Mentre l’edizione cartacea riporta, oltre alla parte relativa alla introduzione e alla struttura delle diverse versioni dell’opera analizzata, anche il testo trascritto delle tre edizioni nell’alfabeto albanese moderno, l’apparato critico in nota a piè di pagina e la traduzione italiana a fronte realizzata da Fiorella De Rosa, il cd-rom accluso ospita la concordanza e le frequenze delle forme linguistiche occorrenti nei testi e ricavate dall’elaborazione elettronica.