Opera Omnia I
I Canti Premilosaici (1833-1835)

Special Price €17,00

Prezzo Pieno: €20,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Classici della Letteratura Arbëreshe
2006, pp 404
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 9788849813593
La presente edizione dei Canti Premilosaici, che con poche varianti riprende l'edizione del 1998, anch'essa edita da Rubbettino, comprende l'insieme delle raccolte delle prime prove letterarie in lingua albanese di Girolamo De Rada, lasciate manoscritte dall'autore e risalenti agli anni 1833-1835, cioè al periodo che precede immediatamente la pubblicazione della prima edizione a stampa de I Canti di Milosao (1836).In tali raccolte, oggi conservate in diverse strutture bibliotecarie e archivistiche, pubbliche e private, in Italia e all'estero, si possono rintracciare sia gli avantesti dei suoi primi poemi che il nucleo originario della sua prima raccolta di canti tradizionali albanesi (le cosiddette“rapsodie”). Esse vengono qui prese in esame e presentate unitariamente, quali parti in successione di uno stesso progetto letterario che potremmo definire“in progress”, seguito dal giovane Poeta di Macchia, allora appena ventenne.I canti (nell'originale:“strofa” o“kangjel”) in cui si articolano le raccolte premilosaiche esaminate, sono stati trascritti nell'alfabeto albanese moderno, secondo un rigoroso approccio filologico che non ha trascurato i nuovi apporti della filologia elettronica e della critica genetica.