Open source, intelligence & cyberspace. La nuova frontiera della conoscenza (Armi e Tiro)

di Filippo Milanesi, del 08 giugno 2015

Open Source, Intelligence & Cyberspace

la nuova frontiera della conoscenza

Da Armi e Tiro giugno 2015

In questo volume Antonio Teti ha approfondito, con un dichiarato taglio operativo, la dimensione delle nuove tecnologie collegata con l'intelligence. Partendo dal concetto di oper source approda a quello del cyberspazio oscuro, facendo emergere una serie di considerazioni scientifiche e culturali di rilevante interesse. L'inarrestabile sviluppo delle applicazioni presenti nel cyberspazio (social network, blog, forum, surface web, deep web, video, immagini), ha prodotto un nuovo modo di raccogliere e valorizzare informazioni, sviluppando un nuovo settore scientifico e applicativo: la web intelligence. L'autore affronta una serie di tematiche sulla gestione tecnica e operativa delle informazioni, strutturando il testo su quattro capitoli specifici. Nel primo viene affrontato il rapporto tra tecnologie digitali e quantità di informazioni prodotto quotidianamente nel mondo, analizzando il problema della molteplicità delle fonti e della loro rilevanza. Nel secondo capitolo, si spiega che l'origine del processo di intelligence è rappresentato dall'individuazione delle reali esigenze informative dei decisori, tenendo conto delle loro specifiche richieste. Il terzo capitolo è dedicato in gran parte al tema dei Social network. L'ultimo capitolo è dedicato al lato oscuro della Rete che, secondo numerosi esperti, conterrebbe la stragrande maggioranza delle informazioni presenti su Internet, identificate solo in minima parte dai comuni motori di ricerca.

Di Filippo Milanesi

Clicca qui per acquistare il volume con il 15% di sconto.