Oltre la crisi
Cultura, occupazione, giovani nelle regioni del Mezzogiorno

A cura di ,

Special Price €11,90

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Territori culturali
2012, pp 190
Rubbettino Editore, Economia e Finanza, Problemi e processi economici
isbn: 9788849835601
La crisi è una fase di mutamento radicale della quale non si può presagire l’esito. Nell’esperienza italiana una sorta di crisi cronica tocca da molto tempo un territorio complesso come il Mezzogiorno, un comparto unico e fragile come la cultura, uno strato importante della società come le nuove generazioni. Se ne parla in modo appassionato e spesso conflittuale ma non si riesce a costruire una strategia per estrarne il valore potenziale, che potrebbe rappresentare un punto di forza per la crescita. Questo volume affronta questioni la cui analisi critica può condurre a comprendere fenomeni pregnanti, a elaborare indirizzi di politica culturale, a identificare i possibili strumenti che stimolino l’emergere e il consolidarsi di imprese e di progetti capaci di attrarre giovani professionisti, di mettere a sistema risorse culturali inestimabili, di generare benessere per la comunità territoriale e valore per i visitatori. In una parola, per attraversare la crisi in modo fertile ed efficace. L’analisi mette a fuoco processi talvolta circondati da luoghi comuni, tentando di comprenderne il senso e le implicazioni: dal capitale sociale all’impatto della cultura, dal mercato del lavoro giovanile all’infrastruttura culturale del Mezzogiorno. Raccoglie e prende in esame alcune importanti esperienze che mostrano opportunità concrete di progettazione culturale colte da gruppi di giovani imprenditori ed esperti, sia pure in un quadro territoriale piuttosto complesso. Disegna un ventaglio di approcci, regole e strumenti che possono attivare una nuova politica culturale per molte aree del Mezzogiorno. La crisi può diventare un’opportunità, se attraversata con una visione imprenditoriale e strategica della cultura come risorsa per la crescita e per una nuova qualità della vita. Il volume è il risultato di un confronto a più voci e del convincimento che una nuova visione della cultura nel Mezzogiorno riuscirà ad accrescerne il benessere, la creatività e l’efficacia progettuale traendo valore dalle sue straordinarie risorse culturali e stimolando le capacità e le qualità delle nuove generazioni.

 

Potresti essere interessato ai seguenti libri