Napoli e Napoleone di John Anthony Davis premiato al Sila '49 ()

di Redazione, del 11 novembre 2014

Il 22 novembre alle ore 18,00 a palazzo Arnone, Cosenza, il libro di John Anthony Davis "Napoli e Napoleone" (edito da Rubbettino) sarà insignito del prestigioso premio letterario Sila '49 nella categoria Premi Speciali.
La terza edizione, questa, di una nuova fase del Sila. Fondato nel 1949 da Raffaele Cundari, Mauro Leporace e Giacomo Mancini come risposta ad un fermento culturale post bellico che investe tutto il mondo, ma che in Italia, e in particolare in Calabria, assume il connotato di vera e propria ricostruzione sociale, il premio Sila, terzo premio letterario italiano in termini di storicità, subisce diverse interruzioni ma conserva il suo prestigio. L'edizione del 2012, la prima dopo una pausa decennale, ha ripreso le fila di un percorso di ricostruzione incominciato nella Calabria del '49, ampliandolo verso tematiche diverse ma complementari, protagoniste ad ogni modo del conflitto ideologico postmoderno. Vengono così istituiti i premi "Economia e società", premi speciali e riconoscimenti alla carriera. In questo panorama culturale ibrido e complesso, in cui specialità locali e conoscenze internazionali si fondono per trovare nuove prospettive di analisi, trova la sua perfetta collocazione il libro di John Anthony Davis. Il professore di storia Italiana ed Europea all'Università del Connecticut, riesce in questo volume a regalare una visione dell'Italia pre unitaria, dei suoi processi di modernizzazione politica e culturale, totalmente innovativa rispetto alle letture faziose e settoriali che solitamente caratterizzano temi come il Risorgimento o la questione Meridionale. Davis cambia i termini delle questioni, allarga il focus e dà alla sua opera un ampio respiro internazionale. L'interpretazione innovativa contenuta nel libro "Napoli e Napoleone" è un arricchimento culturale che grazie a questo premio entra di diritto nella tradizione letteraria Calabrese e che la giuria del Sila non si è lasciata sfuggire.

clicca qui per acquistare il volume con il 15% di sconto