Miglior sceneggiatura, premiati «Anime nere» e Criaco (il Giornale )

di Redazione, del 20 luglio 2015

Da il Giornale 17 Luglio

Anime nere
, il film diretto da Francesco Munzi e ispirato all'omonimo romanzo di Gioacchino Criaco, ha vinto il Premio internazionale Sergio Amidei alla migliore sceneggiatura (scritta a quattro mani da Munzi, Criaco, Maurizio Braucci e Fabrizio Ruggirello). La giuria della rassegna goriziana ha premiato il film perché «racconta attraverso un ritmo sincopato una triste realtà del nostro Paese, un dramma familiare e sociale. Le parole non dette e con una ricercata naturalezza espressiva,
effettuano ... soprattutto un ragionamento esistenziale profondo e sincero». Per Luigi Franco, direttore editoriale di Rubbettino e «scopritore» dello scrittore, «Criaco è l'Autore che ogni editor spera di incontrare. Quello che scrive non perché vuole dire qualcosa, ma che lo fa perché ha qualcosa da dire».

Clicca qui per acquistare il volume al 15% di sconto