Messaggeri del nulla
La scuola di Kyôto in Europa

A cura di Giancarlo Vianello

Special Price €12,75

Prezzo Pieno: €15,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2007, pp 162
Rubbettino Editore, Filosofia e Religione, Filosofia non occidentale
isbn: 9788849816020
La Scuola di Kyo¯to ha tradotto la nozione buddhista di S´u¯nyata¯ con gli strumenti concettuali della filosofia occidentale. In epoca di occidentalizzazione su scala planetaria e di omologazione, ha saputo anche ripensare la radicalità originaria giapponese, ridefinendone l'identità. Grazie all'acquisizione di questa alterità cosciente, ha posto le basi per un dialogo proficuo con l'Occidente.
In particolar modo, i filosofi della Scuola, che padroneggiano un doppio linguaggio e spaziano in un duplice orizzonte, sono stati in grado d'esprimere osservazioni originali sul tema dell'essere e del nulla, preziosissime per l'Occidente in piena deriva nichilistica. Questa antologia presenta testi di Nishida, Tanabe, Nishitani e Ueda che trattano temi che appartengono all'orizzonte culturale europeo e si pongono come un momento ravvicinato di confronto culturale.