Francesco Antonio Vitale
Memorie Istoriche e Segrete del Conclave del Pontefice Pio VI
eletto Mercoledì 15 Febrajo 1775

A cura di Ortensio Zecchino

Special Price €6,80

Prezzo Pieno: €8,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2005, pp 80
Rubbettino Editore, Fede e Spiritualità
isbn: 9788849811766
Durò centotrenta giorni, dal 5 ottobre 1774 al 15 febbraio 1775, il conclave da cui fu eletto Pio VI, che regnò ventiquattro anni, tra i più drammatici della storia della Chiesa. Del lunghissimo conclave F.A. Vitale, conoscitore di uomini e cose dei Sacri Palazzi e forse conclavista, stese un sintetico diario“segreto” di quarantotto pagine manoscritte rimaste finora sepolte tra le sue carte. Da esso emerge non solo un puntuale resoconto, denso di particolari, del Conclave, ma anche uno spaccato della Roma papale del settecento. L'elezione di papa Braschi si realizzò mentre da una parte dilagavano le idee illuministiche e massoniche e dall'altra incalzava la“questione gesuitica” che divideva la stessa Chiesa. Nel Conclave questo coacervo di problemi è come riflesso nella contrapposizione dei due partiti in campo: il romano o gesuitico (detto anche“zelante”) e il regio o antigesuitico, facente capo alle cancellerie europee.